STEFANIA VIOLI

Ho 49 anni, di professione intermediario assicurativo.

Fin da ragazza ho svolto una intensa attività di volontariato nel sociale, Ceis prima poi Caritas, e sono stata tra le fondatrici dell’associazione culturale Orchestra e Coro “Adagio e Furioso”.

Siamo stati ospitati in chiese e teatri anche nazionali con la doppia missione di preservare energie e competenze artistiche del territorio e di veicolare un messaggio di bellezza coniugato alla beneficenza. Ho sempre avuto cara la tutela del “debole” e credo che la politica sia la mia occasione per potere ampliare la platea sulla quale posso incidere, avendo cura di un pubblico più ampio.

Mi candido anche per dare una spinta al territorio che amo. Reggio Emilia è il mio luogo del cuore, la mia casa in senso esteso. In essa riscopro ogni giorno le mie radici, che vorrei restassero sane e sempre più rigogliose.

Credo che la squadra di Alleanza Civica possegga i valori e le competenze per cambiare in meglio la nostra città.