Caterina Muto

#permecinzia perché è una persona con grinta da vendere

Caterina MutoEtà: 27 anni
Professione: impiegata

“C’era una volta una città che offriva tantissime opportunità di lavoro e di sviluppo, ed era Reggio Emilia. Questa città non c’è più, anzi sì, ma chissà dove è andata a finire. Per riaverla indietro bisogna dare nuove occasioni alle imprese in difficoltà, prospettive ai giovani, restituire fiducia nelle proprie capacità a tutti i reggiani. Ce la possiamo fare, tutti insieme”.

La città
La prima cosa da fare: ridurre la burocrazia e dare prospettive ai giovani
Di Reggio Emilia amo il verde e i parchi pubblici
Del passato dobbiamo difendere le tantissime opportunità di lavoro
Per il futuro serve sviluppo

La politica

Mi candido perché voglio dare il mio contributo a migliorare la nostra città

Le passioni
Hobby: ascoltare musica e shopping
Libro: “La strada verso casa” di Fabio Volo
Film: “La vita è bella”
Canzone: “A te” di Jovanotti
Un pregio: precisa
Un difetto: ripetitiva